A Pisa vince lo spettacolo. Icardi si sblocca, Lautaro Martinez ancora in gol: 3-3

Articolo di
21 luglio 2018, 22:03
Lautaro Martinez

Dopo la vittoria contro il Lugano e la sconfitta contro il Sion l’Inter di Luciano Spalletti affronta la sua terza amichevole stagionale contro lo Zenit San Pietroburgo a Pisa. Ecco la cronaca testuale del match

90′ – Termina senza reucupero la sfida tra Inter e Zenit San Pietroburgo. Passi in avanti per i nerazzurri dopo la sconfitta contro il Sion.

74′ GOL INTER – Cross dalla sinistra di Antonio Candreva, sul secondo palo sbuca Politano che serve Lautaro Martinez; l’argentino è abilissimo a stoppare girarsi e calciare siglando la rete del pareggio.

73′ – Gol Zenit! Grandissima conclusione dai 25 metri di Hernani. Impossibile per Handanovic pararla.

71′ – Occasionissima per l’Inter. Gran cross di Dalber e bellissima incornata di Lautaro Martinez, palla fuori di poco.

63′ – Gol Zenit! Percussione sulla destra dell Zenit, palla rasoterra per Mak che con una conclusione di potenza supera un immobile Handanovic.

49′ – GOL INTER! Ottima azione di contropiede dei nerazzurri, Politano sulla destra mette in mezzo per Borja Valero che viene però atterrato in area di rigore. Dal dischetto si presenta Mauro Icardi che spiazza il portiere avversario e riporta i nerazzurri in vantaggio.

46′ – È appena iniziato il secondo tempo tra Inter e Zenit San Pietroburgo.

45′ – Termina il primo tempo tra Inter e Zenit San Pietroburgo. Punteggio di 1 a 1 con le reti di Candreva e Noboa.

39′ – Ottima l’azione dell’Inter. Politano sulla destra serve Candreva che vede Icardi. L’attaccante argentino spalle alla porta serve Borja Valero che si stava sovrapponendo sulla sinistra, ma la conclusione del centrocampista spagnolo viene deviata in corner.

26′ – Gol Zenit San Pietroburgo! Primo tiro e primo gol anche per gli ospiti. Sugli sviluppi di una rimessa laterale Dzyuba fa da sponda, de Vrij rinvia ma sulla ribattuta arriva Noboa che calcia dal limite battendo Handanovic con un rasoterra.

15′ – GOL INTER! Primo tiro in porta e primo gol dell’Inter. Antonio Candreva sulla sinistra carica il destro dai 25 metri e con un gran tiro all’incrocio supera Lunev!

1′ – È appena iniziata la terza amichevole stagionale dell’Inter di Luciano Spalletti.

TABELLINO

Inter 3-3 Zenit San Pietroburgo

Marcatori: 15′ Candreva (I), 26′ Noboa (Z), 49′ Icardi (I), 64′ Mak (Z), 73′ Hernani (Z), 74′ Lautaro Martinez (I)

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio (79′ Zappa), 6 de Vrij (64′ Ranocchia), 37 Skriniar, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 18 Asamoah (76′ Roric); 16 Politano (76′ Colidio), 20 Borja Valero (64′ Emmers), 87 Candreva (76′ Salcedo); 9 Icardi (C) (64′ Icardi).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 59 Dekic; 64 Nolan, 63 Pompetti, 68 Demirovic.

Allenatore: Luciano Spalletti

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): 99 Lunev; 2 Anyukov (C) (45′ Smolnikov), 60 Ivanovic, 23 Mevlja, 15 Nabiullin; 10 Rigoni (45′ Mak), 16 Noboa, 5 Paredes, 17 Shatov; 22 Dzyuba, 11 Driussi.

A disposizione: 1 Lodygin, 41 Kerzhakov; 13 Neto, 25 Skrobotov, 26 Chernov; 8 Kranevitter, 14 Kuzyaev, 27 Ozdoev, 33 Hernani; 29 Zabolotny, 77 Djordjevic.

Allenatore: Sergej Semak







ALTRE NOTIZIE