NazionaliPrimo Piano

Vidal espulso dopo 13′, esce in lacrime! Cile-Ecuador parte in salita

Vidal espulso dopo appena tredici minuti di Cile-Ecuador. Il centrocampista dell’Inter lascia il campo in lacrime con la Roja sotto di un gol per un fallaccio su un avversario.

ESPULSIONE IMMEDIATA – È durata appena tredici minuti la partita di Arturo Vidal in Cile-Ecuador. Il centrocampista dell’Inter è uscito dal campo piangendo, quasi sconvolto per quanto successo. Non può però prendersela con l’arbitro, che non poteva fare altrimenti. Su un lancio in avanti, quasi al limite dell’area, Vidal ha alzato il piede destro per prendere il pallone ma è finito con i tacchetti sulla spalla e su parte del volto di Félix Torres. Un intervento pericolosissimo, con il direttore di gara Fernando Rapallini che ha subito estratto il cartellino rosso. Partita che era iniziata male per il Cile, con l’Ecuador avanti al 9′ grazie a Pervis Estupinan, ora dovrà provare a rimontare in dieci. Per Vidal da capire quante giornate di squalifica ci saranno, in vista della sosta di gennaio. Dell’Inter resta in campo Alexis Sanchez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button