Nazionali

Turchia-Gibilterra, le formazioni ufficiali: ruolo diverso per Calhanoglu

Turchia-Gibilterra si gioca allo stadio Basaksehir Fatih Terim di Istanbul alle 18.00: sfida valevole per le qualificazioni ai Mondiali Qatar 2022. Hakan Calhanoglu schierato sulla trequarti, ruolo diverso da quello che ricopre nell’Inter di Simone Inzaghi.

VINCERE PER SPERARE Turchia-Gibilterra di questa sera sarà a tutti gli effetti una finale per la nazionale del Bosforo, attualmente terza nel girone a due punti dalla Norvegia seconda e quattro dall’Olanda prima. Una sfida semplice sulla carta, ma pur sempre da giocare e da vincere. Con Hakan Calhanoglu in campo, che andrà a ricoprire il ruolo di trequartista.

TURCHIA-GIBILTERRA – LE FORMAZIONI UFFICIALI

Turchia: Cakir; Celik, Soyuncu, Demiral, Caner Erikn; Kokcu; Akturkoglu, Dervisoglu, Calhanoglu, A. Yilmaz; B. Yilmaz.
A disposizione: Bolat, Destanoglu, Ozdemir, Kutlu, Karaman, Dursun, R. Yilmaz, Antalyali, Muldur, Omur, Ayhan.
Commissario tecnico: S. Kuntz

Gibilterra: Coleing; Olivero, Annesley, R. Chipolina, Mouelhi; Sergeant, Wiseman, De Barr; Jolley, Vallarino, Walker.
A disposizione: Robba, Banda, J. Chipolina, Casciaro, Badr, Styche, Barnett, Ronan, Santos, Britto, Morgan, Torrilla.
Commissario tecnico: J. Ribas.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button