Nazionali

Svizzera-Italia, le scelte di Mancini: un giocatore dell’Inter in tribuna

Svizzera-Italia di questa sera si presenta già come un crocevia importante per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Il commissario tecnico Roberto Mancini ha scelto i giocatori che sicuramente non scenderanno in campo in quanto andranno in tribuna. Tra questi il centrocampista dell’Inter Stefano Sensi, alla seconda tribuna consecutiva dopo quella contro la Bulgaria.

Dopo il pareggio di giovedì contro la Bulgaria, questa sera torna in campo l’Italia. In Svizzera gli azzurri campioni d’Europa sono chiamati al riscatto in casa della principale contendente all’unico posto diretto per i prossimi Mondiali in Qatar. Sicuramente non sarà della partita uno dei tre giocatori dell’Inter convocati. Il commissario tecnico Roberto Mancini ha scelto i giocatori che saranno esclusi dalla distinta e dovranno accomodarsi in tribuna. Tra questi c’è Stefano Sensi, alla seconda tribuna consecutiva dopo quella di Firenze contro la Bulgaria. Con lui Florenzi e Acerbi, titolari contro la Bulgaria, poi Kean, Scamacca, Bernardeschi e Castrovilli. Per quanto riguarda gli altri nerazzurri Alessandro Bastoni partirà della panchina, Nicolò Barella sarà regolarmente in campo dal primo minuto.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button