Nazionali

Skriniar si riscatta: Slovacchia comunque agli Europei, vince al 110′

Skriniar è comunque agli Europei, nonostante l’autogol all’87’ di Irlanda del Nord-Slovacchia. Ai tempi supplementari la sua nazionale si è qualificata per la fase finale del torneo, vincendo a dieci minuti dai rigori. A Belfast finisce 1-2, con il gol decisivo di Duris.

IL RISCATTO – Milan Skriniar ce l’ha fatta: giocherà gli Europei con la Slovacchia. Al Windsor Park di Belfast è una lotta lunga due ore, con l’Irlanda del Nord che porta il match oltre il 90′ ma si arrende. La Slovacchia si porta in vantaggio al 17′, con Juraj Kucka del Parma che con una conclusione dal limite batte l’incerto portiere nordirlandese. Il pareggio, come già descritto, è l’autogol di Skriniar a tre minuti e mezzo dal 90′ (vedi articolo). Si va ai tempi supplementari, dove la Slovacchia torna avanti: Michal Duris su situazione simile allo 0-1 sfrutta un rimpallo su Jonny Evans e dal limite col destro infila la porta avversaria sul primo palo. Molto male, ancora, Bailey Peacock-Farrell. Proprio al 120′ di testa Evans prova a trovare il pari, ma Marek Rodak si oppone. La Slovacchia finisce nel Gruppo B degli Europei con Spagna, Svezia e Polonia, e per Skriniar è un grande sospiro di sollievo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh