Nazionali

Sensi, primo taglio superato ma restano i dubbi per l’Italia: due ballottaggi

Sensi è presente nei ventotto giocatori dell’Italiache domani faranno il raduno a Roma, in vista degli Europei (vedi convocati). Il centrocampista dell’Inter, però, non è ancora sicuro di far parte dei ventisei definitivi dell’Italia: doppio ballottaggio.

ANCORA INCERTOStefano Sensi ha superato il primo taglio dell’Italia, e visto l’infortunio di sette giorni fa in Inter-Udinese non era scontato. Il gruppo a disposizione di Roberto Mancini si ritroverà domani alle 12 all’Hotel Parco dei Principi di Roma, per poi allenarsi alle 16.30. Entro le 24 di martedì va consegnata all’UEFA la lista dei ventisei convocati per gli Europei, con l’esordio venerdì 11 giugno (ore 21) contro la Turchia allo Stadio Olimpico. Per gli Azzurri, però, c’è ancora da attendere in vista delle scelte: uno dei ballottaggi riguarda proprio Sensi, che rimane in bilico.

DOPPIO DUBBIO – Fra domani e martedì Mancini deciderà chi tagliare. Secondo Sky Sport sono due i ballottaggi: Gianluca Mancini e Rafael Toloi in difesa, Bryan Cristante e il centrocampista dell’Inter in mezzo. Sicuri, invece, gli altri due nerazzurri Nicolò Barella e Alessandro Bastoni. Probabile che i due allenamenti prima della lista definitiva saranno decisivi. Per Sensi c’è da capire le condizioni fisiche, visto che non ha potuto partecipare all’amichevole contro San Marino. Ma proprio venerdì sera (vedi articolo) Mancini ha detto che si è allenato bene e sta meglio. Il fatto che abbia inserito Sensi in questa prima scrematura è un indizio che, alla fine, dando garanzie il centrocampista dell’Inter potrebbe farcela per gli Europei.

Mancini: «Convocati Italia? Scelte difficili. Temo Francia, Belgio e non solo»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh