Nazionali

Sanchez ispira i gol del Cile: 2-0 al Paraguay. Vidal rischia il rosso

Sanchez torna a esprimersi a buoni livelli. Novantatré minuti per l’attaccante dell’Inter nel ritorno alla vittoria del Cile: 2-0 al Paraguay. Vidal ha rischiato l’espulsione.

SUCCESSO – Il Cile trova la sua seconda vittoria nelle qualificazioni ai Mondiali e, dopo un punto nelle precedenti quattro giornate, batte 2-0 il Paraguay. Match durissimo a San Carlos de Apoquindo, chiuso con un’espulsione a testa più altre due a componenti dello staff non giocatori. Per oltre un’ora non sembra una partita facile per la Roja, poi al 68′ invenzione di Alexis Sanchez con un tocco nello spazio per Mauricio Isla, che dal fondo crossa basso per il destro vincente di Ben Brereton Diaz. Passano quattro minuti e Sanchez serve l’assist proprio a Isla, che controlla e raddoppia. Poi le espulsioni: resta in dieci prima il Cile, per un doppio giallo a Charles Aranguiz (74′), stesso discorso per il Paraguay con Omar Alderete (89′). Il rosso lo rischia pure Arturo Vidal, al rientro da una squalifica, per un colpo a un avversario a terra durante un accenno di rissa. L’arbitro Néstor Pitana, però, nella circostanza non prende provvedimenti. Sanchez sfiora il tris nel recupero, poi al 93′ lascia il posto a Marcelino Nunez. Cile che sale a dieci punti, -5 dalla zona play-off, e tornerà in campo alle 2 della notte italiana fra giovedì e venerdì sempre in casa, contro il Venezuela ultimo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button