Sanchez in gol per il Cile! Ma con l’Uruguay è sconfitta in pieno recupero

Articolo di
9 Ottobre 2020, 02:49
Alexis Sanchez Uruguay-Cile Alexis Sanchez Uruguay-Cile
Condividi questo articolo

Sanchez in gol durante Uruguay-Cile. L’attaccante dell’Inter al 54′ ha fissato il punteggio di 1-1 all’Estadio Centenario di Montevideo, dopo il vantaggio di Luis Suarez. Tuttavia i padroni di casa, nel terzo minuto di recupero, hanno trovato il guizzo vincente con Maxi Gomez.

SCONFITTA ALLO SCADERE – Il Cile si illude con Alexis Sanchez, ma l’ultima parola è dell’Uruguay. A Montevideo è la Celeste ad aggiudicarsi il match di qualificazione ai Mondiali del 2022, con un 2-1 maturato in pieno recupero. Uruguay in vantaggio a poco più di cinque minuti dall’intervallo e grazie al VAR, che segnala rigore per un tocco di braccio (discusso) di Sebastian Vegas su cross di Brian Rodriguez. Dal dischetto va Luis Suarez, che realizza il primo gol delle qualificazioni sudamericane. La Roja chiude però con buone sensazioni il primo tempo, e rientra ancora meglio nella ripresa. Al 54′ assist di Charles Aranguiz a beccare Sanchez in area, controllo e destro dell’attaccante dell’Inter per il pareggio del Cile. Non è però finita: nel terzo minuto di recupero lancio di Martin Caceres, respinta di testa sbagliata di Francisco Sierralta al limite dell’area, dove raccoglie Maxi Gomez che di destro fulmina Gabriel Arias. Oltre a Sanchez ha giocato tutta la partita anche Arturo Vidal, fra i migliori soprattutto nel primo tempo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE