Rueda: “Sanchez? Scartiamo situazioni complesse. Lo staff medico…”

Articolo di
12 Novembre 2020, 18:38
Alexis Sanchez Uruguay-Cile Alexis Sanchez Uruguay-Cile
Condividi questo articolo

Sanchez si trova in ritiro con il Cile, che sabato affronta il Perù nella sfida valida per le qualificazioni Mondiali. Il giocatore nerazzurro ha riscontrato dei problemi fisici (vedi articolo): il Commissario Tecnico, Reinaldo Rueda, fa il punto sulle sue condizioni. Di seguito le sue dichiarazioni in conferenza stampa

CONDIZIONI Alexis Sanchez tiene con il fiato sospeso il Cile e l’Inter. Il Commissario Tecnico cileno, Reinaldo Rueda, fa il punto sulle sue condizioni: «Con tutto il rispetto per loro (l’Inter, ndr), si spera che rispettino anche il nostro staff medico. Perché, se sono orgoglioso di qualcosa, è della professionalità dello staff medico della nazionale cilena. Vorrei che ci avessero ascoltati quando arrivò Sanchez e fu valutato, e non l’avessero fatto giocare quarantacinque o novanta minuti. Magari lo avessero protetto come abbiamo fatto noi. Ci dobbiamo rispettare a vicenda, non è più l’epoca delle colonie. Sapete che è arrivato portandosi dietro un fastidio, stiamo facendo la massima attenzione. Ieri, per precauzione, è stato valutato in clinica di nuovo e si scarta qualsiasi situazione complessa. Vedremo quali saranno le sue risposte nell’allenamento di questo pomeriggio (stasera in Italia, ndr) e prenderemo una decisione in base al meglio per noi e per lui. Ritengo che lo staff medico che lo cura abbia un’attenzione speciale, noi pensiamo sempre al meglio per Sanchez. Non vogliamo che in nessun momento sia messa in dubbio la sua integrità fisica e la sua salute».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.