Qatar 2022

Serbia-Svizzera, partita dei ribaltoni! Vlahovic segna, ma arriva eliminazione

Insieme a Camerun-Brasile, si è giocata anche Serbia-Svizzera, l’altra partita che chiude la fase a gironi dei Mondiali in Qatar. Una partita terminata piena di ribaltoni, che vede però trionfare (e qualificarsi) gli elvetici per 2-3 nonostante la rete di Dusan Vlahovic. 

ALTALENA DI EMOZIONI – Succede di tutto in Serbia-Svizzera, un vero e proprio scontro diretto per il passaggio agli ottavi di finale dei Mondiali. A passare in vantaggio sono proprio gli elvetici, che sbloccano il risultato grazie all’ex Inter Xherdan Shaqiri. Un vantaggio che dura poco però, perché nel giro di nove minuti – tra il 26′ e il 35′ – la Serbia ribalta la situazione: prima segna Mitrovic con un imperioso colpo di testa ad anticipare Akanji e poi lo juventino Dusan Vlahovic. Nel finale di primo tempo, però, la nazionale guidata da Murat Yakin trova anche il 2-2 con Embolo. Nella ripresa, poi, arriva la rete che chiude di fatto i giochi: grande azione chiusa da Remo Freuler che trova il 2-3. Nonostante gli assalti, la Serbia non riesce più a segnare. Svizzera seconda nel girone, affronterà il Portogallo al prossimo turno.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock