NazionaliPrimo Piano

Paraguay-Argentina, match sfortunato per Correa: tante occasioni ma 0-0

Correa ha giocato titolare Paraguay-Argentina, complice l’infortunio di Lautaro Martinez. Il Tucu però non è riuscito a lasciare il segno complice anche il portiere avversario Silva.

FERMATO – Settantacinque minuti per Joaquin Correa, titolare in Paraguay-Argentina. Ad Asuncion finisce 0-0, con la delusione della Seleccion che domina ma non riesce a sfondare. Proprio il Tucu ci prova in avvio: al 9′ entra in area da sinistra e piazza il destro con Antony Silva che si oppone, tre minuti dopo di nuovo liberato in area trova la respinta del portiere con Omar Alderete determinante sul tentativo di ribattuta di Angel Di Maria. Per Correa anche un’occasione a inizio ripresa, un colpo di testa stoppato stavolta da un difensore del Paraguay. L’Argentina prosegue i suoi tentativi, ma Silva è fondamentale su Rodrigo de Paul e Alejandro Gomez fra gli altri. Al 76′ il commissario tecnico Lionel Scaloni toglie Correa e mette Joaquin Alvarez, accostato in questi giorni all’Inter (vedi articolo). Tuttavia nemmeno il cambio sblocca Paraguay-Argentina, che si chiude 0-0 dopo quattro minuti di recupero (con Lautaro Martinez in tribuna per infortunio).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button