NazionaliPrimo Piano

Olanda agli ottavi degli Europei! A de Vrij negato il gol nel 2-0 all’Austria

L’Olanda batte 2-0 l’Austria ed è qualificata con una giornata d’anticipo agli ottavi degli Europei. Ad Amsterdam de Vrij in campo novanta minuti: sfiora anche il gol. Subentra nella ripresa Lazaro.

QUALIFICATI – L’Olanda, arrivata agli Europei con tante perplessità, è già agli ottavi di finale. Batte 2-0 l’Austria e, dopo il 3-2 di domenica all’Ucraina, ha già fatto il suo. Dopo nove minuti David Alaba (protagonista in negativo) dà un pestone a Denzel Dumfries appena dentro l’area: l’arbitro fa proseguire, ma il richiamo del VAR per dare rigore è obbligato. Dagli undici metri si presenta Memphis Depay, che dopo i tre errori consecutivi fra ieri e oggi nelle altre partite supera il portiere: 1-0 all’11’. All’ora di gioco occasionissima per Stefan de Vrij: il difensore dell’Inter, su corner con sponda, colpisce di testa ma Daniel Bachmann gli nega il gol. Sulla ribattuta si avventa Matthijs de Ligt, ma salva Michael Gregoritsch nell’area piccola sul suo tiro. Al 67’ il raddoppio è un’invenzione di Depay, che manda in porta Donyell Malen: arriva in area partendo da centrocampo, serve Dumfries che raddoppia in solitaria. Per il difensore è il secondo gol consecutivo dopo quello all’Ucraina, protesta l’Austria ma non c’è fuorigioco. Al 70’ entra Valentino Lazaro, di rientro all’Inter, ma non riesce a incidere. Olanda già avanti, all’ultima con la Macedonia del Nord dovrà definire se prima o seconda.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button