Nazionali

Mancini: “Sensi titolare certo in Finlandia-Italia”. Il motivo

Sensi sarà titolare fisso domenica in Finlandia-Italia, partita della sesta giornata del Gruppo J delle qualificazioni a EURO 2020. Ad annunciarlo il commissario tecnico Roberto Mancini, dopo la vittoria del tardo pomeriggio di oggi contro l’Armenia: ecco spiegato il motivo della certezza.

SENSI’S ON FIRE – Dopo la sofferta vittoria dell’Italia contro l’Armenia per 1-3 (vedi articolo), Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport lanciano di fatto Stefano Sensi dal primo minuto per la trasferta finlandese: «Marco Verratti squalificato? Pazienza, giocherà Sensi, così ne abbiamo uno sicuro».

GIOELLI NUOVI DI ZECCA – Queste le parole del commissario tecnico dell’Italia, costretto a rinunciare per squalifica a Verratti, uno dei leader del nuovo corso di questa Nazionale che però a Yerevan ha ricevuto un cartellino giallo sotto diffida. Al suo posto, con certezza già da oggi visto quanto annunciato da Mancini, partirà Sensi, che potrebbe comporre la linea mediana assieme a Nicolò Barella e Jorginho. I due nuovi acquisti dell’Inter saranno titolari anche con la maglia azzurra, motivo d’orgoglio per i colori nerazzurri. Gli occhi di Antonio Conte saranno quindi puntati sulla sfida di domenica sera (ore 20.45) Finlandia-Italia a Tampere, per vedere all’opera i due suoi gioiellini del centrocampo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button