Nazionali

Lukaku guarda il Belgio vincere 0-4, l’Austria di Lazaro esagera: 6-0!

Buone notizie per Belgio e Austria, che continuano a suon di gol la loro rincorsa ai prossimi Europei di calcio. Ben dieci quelli segnati in serata, sei da parte dei compagni di Lazaro e quattro da quelli di Lukaku

POKER BELGA – Pioggia di gol nelle due partite di Qualificazione a Euro 2020. Nel Gruppo I il Belgio di Romelu Lukaku batte 0-4 i padroni di casa del San Marino confermando la vetta a punteggio pieno (15 punti) dopo cinque giornate. Da segnalare la doppietta del centravanti di scorta Michy Batshuayi (Chelsea), che prima segna su rigore al 43′ e poi fissa il poker belga al 92′. In gol anche Dries Mertens (Napoli) al 57′ e Nacer Chadli (Anderlecht) al 63′. Per il numero 9 dell’Inter solo panchina.

TOMBOLA AUSTRIACA – Fa addirittura meglio l’Austria di Valentino Lazaro, che in casa infligge un tennistico 6-0 alla malcapitata Lettonia in Gruppo G molto combattuto, visto il secondo posto a quota 9 punti alle spalle della capolista Polonia (12). In rete l’ex interista Marko Arnautovic (Shanghai SIPG) al 7′ e al 53′ su rigore, doppietta intervallata dal gol di Marcel Sabitzer (RB Lipsia) al 13′. Sul tabellino anche Konrad Laimer (RB Lipsia) all’80’ e Michael Gregoritsch (Augusta) all’85’, che fissano il risultato finale dopo l’autorete di Pavels Steinbors (Arka Gdynia), portiere lettone, al 76′. L’interista Lazaro in campo 69′, sostituito proprio dall’autore dell’ultima rete.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button