Nazionali

Lazaro non entra, l’Austria perde: Danimarca OK dopo blackout allo stadio

La serata di UEFA Nations League, che ha visto un pareggio per Brozovic in Croazia-Francia (vedi articolo) e una sconfitta con infortunio per Skriniar in Slovacchia-Kazakistan (vedi articolo), si è chiusa in ritardo. Questo perché in Austria-Danimarca, con Lazaro in panchina, c’è stato un blackout allo stadio: nulla di particolare, alla fine è 1-2.

SCONFITTA IN DIFFERITA – È iniziata solo attorno alle 22.15, anziché alle 20.45, Austria-Danimarca del Gruppo 1 della Lega A di UEFA Nations League. Un blackout al Prater di Vienna ha obbligato a ritardare il calcio d’inizio, per risistemare l’illuminazione allo stadio. Poi, in campo, è Pierre-Emile Hojbjerg a sbloccare le marcature al 28′ con un inserimento centrale su palla messa in mezzo dalla destra. Pareggia Xaver Schlager al 67′, ma Jens Stryger Larsen a sei minuti dalla fine su giocata di Christian Eriksen trova il definitivo 1-2. Per Valentino Lazaro, che tornerà all’Inter dopo il prestito al Benfica, tutta la partita in panchina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh