NazionaliPrimo Piano

Lautaro Martinez torna prima all’Inter? C’è un’altra opzione per lui e Vecino

Lautaro Martinez è in dubbio per Argentina-Uruguay di stanotte, come confermato ieri da Scaloni in conferenza stampa (vedi articolo). Per lui e Vecino, però, c’è un’altra opzione per tornare prima all’Inter.

LAUTARO MARTINEZ IN ANTICIPO? – Anche in questa sosta di ottobre le nazionali sudamericane sono sottoposte a un tour de force, per recuperare le due giornate non disputate a marzo. Questo fa sì che stanotte si completi il programma dei recuperi (Argentina-Uruguay all’1.30 di notte, Cile-Paraguay con Alexis Sanchez e Arturo Vidal alle 2), poi si tornerà in campo nella notte fra giovedì e venerdì. Ossia: le partite finiranno a trentasei ore da Lazio-Inter. Un problema grosso per i nerazzurri, che rischiano di non poter avere in tempo (o comunque di averli in condizioni non ottimali) i due cileni, Joaquin Correa, Lautaro Martinez e Matias Vecino. Per questi ultimi due, però, c’è una sorta di “ancora di salvezza” da stanotte.

SPERANZA GIALLA – L’Inter dovrà “tifare” per un’ammonizione a Lautaro Martinez e Vecino in Argentina-Uruguay. Sono entrambi diffidati, un cartellino farebbe saltare la partita di giovedì notte (Perù per il ToroVenezuela per il centrocampista). Non è certo lo scenario migliore al mondo, ma con un calendario così scriteriato ecco che la situazione disciplinare può diventare un alleato involontario dell’Inter. Che, giusto ricordarlo, è chi paga gli stipendi ai giocatori e se li vede privati dalle rispettive nazionali per un numero di volte eccessivo a stagione. Lautaro Martinez, però, è in dubbio: Lionel Scaloni scioglierà le riserve sul suo impiego al Monumental solo oggi. L’attaccante ha ancora un fastidio muscolare, eredità degli scorsi giorni, motivo per cui non ha giocato col Paraguay. Il rischio, a questo punto, è che il CT tenga Lautaro Martinez a riposo con l’obiettivo di riaverlo giovedì: sarebbe un altro guaio per l’Inter in vista della Lazio

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button