Nazionali

Lautaro Martinez senza gol né sorriso: Argentina ripresa al 94′ in Colombia

L’Argentina vede sfumare la vittoria al 94′ in Colombia. Lautaro Martinez gioca una discreta partita e va due volte vicino al gol, ma la Seleccion spreca un doppio vantaggio e si fa riprendere sull’ultima azione.

FREGATI ALLO SCADERE – Finale amaro per l’Argentina di Lautaro Martinez, che pareggia la seconda partita consecutiva nelle qualificazioni ai Mondiali del 2022. A Barranquilla, contro la Colombia, la Seleccion parte al meglio e al 3′ passa con un colpo di testa di Cristian Romero su punizione di Rodrigo de Paul. Il primo gol in nazionale del difensore dell’Atalanta è bissato all’8′ da Leandro Paredes, bravo e fortunato a raccogliere palla in area e liberarsi con uno slalom per il sinistro vincente. Si va al riposo dopo ben nove minuti di recupero, per un infortunio al portiere dell’Argentina Emiliano Martinez (scontro con Yerry Mina). A inizio ripresa ci pensa Nicolas Otamendi a rimettere in pista la Colombia, allargando il gomito su Mateus Uribe. È un rigore tanto evidente quanto stupido, non perdona Luis Fernando Muriel che accorcia al 51′. Lautaro Martinez gioca tutta la partita (alla fine, recupero compreso, sono quasi 105′) e sfiora due volte il gol. Glielo nega David Ospina, prima di piede a metà ripresa e poi su un tiro secco dieci minuti dopo. Ma nel quarto dei cinque minuti di recupero la Colombia pareggia: cross da destra e incornata di Miguel Borja.

Vecino, Venezuela-Uruguay per lui dura solo un tempo: sostituito

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh