Koeman: “De Vrij? Non sta benissimo. Ecco la scelta per domani”

Articolo di
18 Novembre 2019, 20:37
De Vrij De Vrij
Condividi questo articolo

Alla vigilia di Olanda-Estonia, il ct Ronald Koeman ha commentato il momento della nazionale Oranje, già qualificata a Euro2020, al sito della federazione olandese Knvb. Ha poi parlato anche della situazione fisica di Stefan de Vrij: il difensore dell’Inter ha già saltato Irlanda del Nord-Olanda di sabato.

CONDIZIONI NON OTTIMALIRonald Koeman è ormai certo della qualificazione a Euro2020, e l’ha festeggiata alla grande, come si vede dalla foto pubblicata da Stefan de Vrij dopo la partita. Tuttavia, non è ancora sicura in quale fascia: nel caso in cui la Germania non vincesse domani, con i 3 punti l’Olanda passerebbe di diritto come prima. Questo il commento del ct Ronald Koeman: «Sono felice ed orgoglioso della squadra. Stando a quanto ho sentito in questi giorni prima non eravamo niente, poi siamo stati trattati come i prossimi campioni del Mondo e adesso siamo nuovamente una squadra che non cresce. Ognuno ha diritto di esprimere la propria opinione, così ex tecnici ed ex giocatori, ha il loro da fare in vista della prossima estate. Ovviamente so anche io abbiamo sottovalutato un po’ la gara contro l’Irlanda del Nord, ma non sono troppo negativo. De Vrij? Non è ancora perfettamente in forma e non sta benissimo, salta la partita di domani».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.