Italia Under-19, 1-1 contro la Spagna grazie al gol di Vergani dell’Inter

Articolo di
15 Gennaio 2020, 18:44
Vergani Vergani
Condividi questo articolo

L’Italia Under-19 pareggia 1-1 contro la Spagna per quella che è stata la prima amichevole del 2020 della Nazionale Under 19, impegnata alla Ciudad del Futbol di Madrid contro la Spagna. Un test probante a circa due mesi dalla fase Elite europea, in programma dal 25 al 31 marzo quando gli Azzurrini. Decisivo il gol del momentaneo vantaggio siglato dal giovane attaccante Edoardo Vergani della primavera dell’Inter. Di seguito il report della partita pubblicato attraverso il sito ufficiale della Figc. 

ITALIA-SPAGNA – “Partita bella ed equilibrata, giocata a viso aperto dall’Italia, che passa in vantaggio all’11’ della ripresa con un gol in tuffo di testa, su passaggio di Calafiori, realizzato dall’attaccante dell’Inter Edoardo Vergani. La rete degli Azzurrini sveglia la Spagna che nella seconda parte della ripresa mantiene il possesso palla ed acciuffa il pareggio al 44’ con Sainz. Un test che fornisce al tecnico Bollini interessanti indicazioni in vista degli impegni europei e che offre a sei Azzurrini la gioia dell’esordio: debuttano, infatti, il portiere del Sassuolo Stefano Turati, i difensori di Roma e Fiorentina Riccardo Calafiori e Christian Dalle Mura, i centrocampisti di Atalanta e Juventus Simone Panada e Franco Tongya e l’attaccante dell’Inter Matias Fonseca, tutti alla prima convocazione. Il prossimo impegno della Nazionale Under-19 è in programma il 12 febbraio a Lecco, in occasione della gara amichevole contro la Svizzera, ultimo step prima della Fase Elite”.

Fonte: Figc.it



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.