NazionaliPrimo Piano

Italia troppo brutta per essere vera: per Qatar 2022 serviranno i play-off

Irlanda del Nord-Italia, sfida del Gruppo C di Qualificazioni Mondiali, è andata in scena al Windsor Park di Belfast. Il match si è concluso sul punteggio di 0-0. Azzurri costretti ai play-off per andare ai Mondiali.

AGLI SPAREGGI – Dopo il pareggio per 1-1 contro la Svizzera, l’Italia di Roberto Mancini affronta l’Irlanda del Nord in trasferta, con l’obiettivo di confermare il primo posto e accedere direttamente a Qatar 2022. Primo tempo molto complesso in cui scarseggiano le occasioni da gol, con le squadre che tornano negli spogliatoi sullo 0-0. Il centrocampista dell’Inter Nicolò Barella lascia il campo al 64′, al suo posto Andrea Belotti. Nonostante gli sforzi, l’attacco azzurro non riesce a sfondare la difesa dei padroni di casa. L’Italia scende al secondo posto in classifica e sarà quindi costretta a passare attraverso i play-off per qualificarsi ai prossimi Mondiali. Sull’altro campo, la Svizzera batte la Bulgaria per 4-0 con le reti di Noah Okafor al 48′, Ruben Vargas al 57′, Cedric Itten al 72′ e Remo Freuler al 91′. Elvetici che salgono in vetta con 18 punti e si qualificano direttamente.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button