NazionaliPrimo Piano

L’Italia torna a perdere nel giorno del Mondiale: tre dell’Inter in campo 90′

L’Italia torna a perdere dopo tre vittorie consecutive e lo fa in amichevole, nel giorno più “triste” considerando l’inizio del Mondiale che ci vede per la seconda volta consecutiva semplici spettatori. L’Austria domina nel primo tempo realizzando due gol, la sfida difatti termina 2-0.

SCONFITTA CHE BRUCIA – Primo tempo disastroso per l’Italia che scende in campo ancora con il 3-4-3 utilizzato nelle ultime sfide amichevoli. In campo tre giocatori dell’Inter su quattro totali: Francesco Acerbi, Federico Dimarco e Nicolò Barella, panchina per Alessandro Bastoni. Per l’Italia, da registrare nei primi minuti solamente il salvataggio di David Alaba sul suggerimento di Federico Dimarco. Per il resto, nei primi quarantacinque minuti gli azzurri si vedono poco e l’Austria domina realizzato ben due reti. La prima arriva subito al 6′ con la palla persa a centrocampo da Marco Verratti, Marko Arnautovic che serve Xaver Schlager e con il sinistro batte Gianluigi Donnarumma. Proteste da parte della panchina azzurra per un presunto fallo, ma il gol è stato comunque convalidato. Al 35′ arriva addirittura il raddoppio con la rete di Alaba direttamente da calcio piazzato. Nel secondo tempo Roberto Mancini effettua ben quattro cambi e passa al 4-3-3 e la squadra comincia a risollevare la testa, ma questo non basta agli azzurri.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock