Nazionali

Italia, novità contro la Svizzera? Barella intoccabile, due possibili cambi

L’Italia di Mancini ieri non è andata oltre l’1-1 nella sfida contro la Bulgaria (vedi articolo), motivo per il quale il match con la Svizzera diventa importante per rialzare la testa e non mettere a rischio la testa del girone. Il Commissario Tecnico azzurro non ha intenzione di cambiare. Di seguito quanto raccolto da Giorgia Cenni, intervenuta nel corso della diretta di “Sky Sport 24”

INTOCCABILI – L’Italia di Roberto Mancini contro la Svizzera ha come obiettivo la vittoria dopo l’1-1 contro la Bulgaria. Il Commissario Tecnico azzurro non ha intenzione di stravolgere la formazione, dunque ancora l’interista Nicolò Barella titolare: «Dovrebbe ripartire dagli stessi di ieri, con alcuni cambi: Di Lorenzo al posto di Florenzi e il rientro dal 1′ di Chiellini in mezzo alla difesa. Per il resto, Mancini dovrebbe ripartire dalla stessa idea di formazione, con varie alternative a gara in corso», così Giorgia Cenni nel corso della diretta di “Sky Sport 24”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button