Nazionali

Italia, nessun rischio in Bulgaria. Barella insostituibile, un’ora per Sensi

L’Italia vince 2-0 in Bulgaria, nella seconda giornata delle qualificazioni UEFA ai Mondiali 2022. In campo i nerazzurri Barella e Sensi, con impieghi diversi.

SEI PUNTI – L’Italia supera anche la Bulgaria, sempre per due reti a zero. Gli azzurri volano così a sei punti nel gruppo C delle qualificazioni UEFA ai Mondiali 2022. I gol arrivano vicino allo scadere dei due tempi. Al 43′ Andrea Belotti trasforma il rigore del vantaggio. All’83’ Manuel Locatelli trova un bel destro a giro dall’interno dell’area. Una prestazione non brillante per gli uomini di Roberto Mancini, che tuttavia non corrono mai rischi. Dal 1′ partono titolari anche Nicolò Barella e Stefano Sensi. Il numero 12 dell’Inter al 68′ proprio per Locatelli, dopo una gara opaca. Il numero 23 rimane invece in campo fino al fischio finale: nel primo tempo riceve anche un pestone, che smaltisce subito. Per fortuna sua e dell’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button