Italia KO col Brasile: ai Mondiali Under-17 resta solo uno dell’Inter

Articolo di
12 Novembre 2019, 01:56
Wilfried Gnonto Italia
Condividi questo articolo

L’Italia è stata sconfitta dal Brasile nell’ultimo quarto di finale dei Mondiali Under-17. A Goiania è finita 0-2, con i gol entrambi maturati nel corso del primo tempo. Tornano quindi a casa i quattro giocatori dell’Inter, ne resta solo uno per giocarsi il titolo: Agoumé.

KO CON RAMMARICO – L’Italia perde 0-2 contro i padroni di casa del Brasile (che pure non entusiasma) e abbandona i Mondiali Under-17 ai quarti di finale. La squadra di Carmine Nunziata subisce gol dopo appena cinque minuti, con un sinistro di Patryck che trova clamorosamente fuori posizione Marco Molla, e non riesce a riprendersi. Al 40′ Pedro Lucas pesca sulla destra Joao Peglow, che incrocia con il destro e firma il definitivo 0-2. Al 76′ ammonizione per Lorenzo Pirola e nel finale occasionissima per Wilfried Gnonto, rimontato al momento del tiro con rimpallo sfortunato. In campo da subentrato, per l’Inter, anche Gaetano Oristanio dal 62′ per Michael Brentan, non utilizzato Riccardo Boscolo Chio. Con l’Italia che esce ai Mondiali Under-17, per quanto riguarda l’Inter, resta soltanto Lucien Agoumé, che stasera ha vinto in maniera clamorosa per 1-6 contro la Spagna (vedi articolo). La sua Francia in semifinale se la vedrà proprio contro il Brasile, a mezzanotte italiana fra giovedì e venerdì.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE