Italia-Grecia, 2-0 e qualificazione! Paura D’Ambrosio, Barella da 6

Articolo di
12 ottobre 2019, 22:40
Mancini Barella

Italia-Grecia, partita valida per la Qualificazione ai prossimi Europei, è appena terminata con il punteggio di 2-0. In avvio, apprensione per l’Inter per una botta subita da D’Ambrosio, poi la vittoria e la qualificazione. Barella in campo per 87 minuti. Riviviamo gli eventi salienti della partita

ITALIA-GRECIA, QUALIFICAZIONE OTTENUTA – A inizio partita, paura per l’Inter e i suoi tifosi: duro colpo al ginocchio per D’Ambrosio. Il difensore sembrava dover abbandonare il campo, ma ha stretto i denti per diversi minuti prima di rassicurare definitivamente Mancini. La partita appare bloccata, ma alla fine l’Italia scardina le resistenze della Grecia. Dopo una grande azione Insigne-Verratti, è rigore: Jorginho realizza con la solita calma al 63esimo. Bernardeschi dalla distanza fissa il punteggio di 2-0. Barella in campo per 87 minuti, prima dell’ingresso di Zaniolo. A seguito dei risultati di Armenia e Finlandia, gli Azzurri si qualificano matematicamente come primi.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE