Nazionali

Italia-Galles: Chiellini sicuro assente. Mancini dà spazio a Bastoni?

Il punto sulle condizioni degli azzurri di Mancini, dopo la vittoria con la Svizzera. Il problema fisico occorso a Giorgio Chiellini, ieri sera, potrebbe spingere il ct a non rischiare il difensore bianconero. Al suo posto, ballottaggio tra Acerbi e Bastoni

SPERANZA – Dopo la sbornia post Svizzera, gli azzurri di Roberto Mancini sono tornati a lavorare sul campo, in vista della terza e ultima gara del girone: Italia-Galles, in programma domenica sera. La partita, che gli azzurri affronteranno già certi della qualificazione agli ottavi, potrebbe avere un protagonista in meno: Giorgio Chiellini, uscito anzitempo per infortunio contro la Svizzera.

PREOCCUPAZIONE – Secondo l’inviato di “Sky Sport” a Coverciano, Marco Nosotti, «Giorgio Chiellini si è sottoposto ad alcuni accertamenti in mattinata. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali: il problema dovrebbe riguardare i flessori della coscia sinistra». Secondo Nosotti, tuttavia, Chiellini si sarebbe fermato in tempo. Ovviamente si attendono conferme ufficiali in merito.

BALLOTTAGGIO – In ogni caso, Roberto Mancini potrebbe varare un profondo turnover in Italia-Galles. Chiellini certamente non verrà rischiato, indipendentemente dalle sue condizioni: l’obiettivo è quello di averlo al top per la gara degli ottavi. Molto probabilmente vedremo volti nuovi soprattutto a centrocampo e in difesa. Crescono le quotazioni di Alessandro Bastoni, che è in ballottaggio con Francesco Acerbi proprio per sostituire Chiellini. Difficilmente il classe ’99 dell’Inter partirà dal primo minuto col Galles, ma non è escluso che Mancini possa regalargli qualche minuto a gara in corso.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button