Nazionali

Italia-Austria, 2-1 con il brivido finale: azzurri volano ai quarti di Euro 2020!

Italia-Austria termina con il trionfo azzurro ma non prima di aver sofferto a dismisura. La partita viene vinta in 10′ del primo tempo supplementare. Ora sale l’attesa per conoscere la sfidante nei quarti di Euro 2020

ITALIA AI QUARTI – Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari (vedi articolo), la Nazionale Italiana riesce a sbloccare la partita e chiuderla nel primo tempo supplementare. Salvo poi rischiare fin troppo nel secondo. In gol Federico Chiesa al 95′ e Matteo Pessina al 115′. Due dei giocatori inseriti dal CT Roberto Mancini a partita in corso. Al 114′ Sasa Kalajdzic accorcia le distanze, fissando il risultato finale sul 2-1. La Nazionale Austriaca viene eliminata da Euro 2020. L’Italia vola ai quarti di finale, dove affronterà la vincente di Belgio-Portogallo, in programma domani – domenica 27 giugno – alle ore 21:00. Capitolo Inter, Alessandro Bastoni non riesce a entrare in tempo e finisce la partita in panchina. Curiosità: il gol-vittoria è stato segnato da Pessina, entrato al 67′ al posto di Nicolò Barella e convocato last minute al posto di Stefano Sensi, infortunato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button