NazionaliPrimo Piano

Italia-Albania, ecco la formazione! Dubbio risolto su Barella, tanta Inter

Cresce l’attesa per Italia-Albania, che prenderà il via alle 21 a Dortmund per la prima giornata del Gruppo B. Le indicazioni che arrivano in questo pomeriggio danno una conferma della formazione e una decisione presa su Barella.

LE PREFERENZE – Si stanno risolvendo gli ultimi dubbi di formazione su Italia-Albania. Dopo la rifinitura svolta nella tarda mattinata, Luciano Spalletti è sempre più convinto delle idee già valutate negli ultimi giorni. Fra queste quella che si era capita ieri in conferenza stampa, ossia Riccardo Calafiori preferito ad Alessandro Buongiorno per fare coppia al fianco di Alessandro Bastoni. Come modulo si va sul 4-2-3-1, con Federico Dimarco che se avanzato potrebbe renderlo un 3-4-2-1 mettendo Federico Chiesa sull’altra fascia. In questo caso, a fare il terzo centrale sarebbe Giovanni Di Lorenzo che si accentrerebbe anziché essere terzino destro. Risolta poi anche la questione legata a Nicolò Barella, che da due settimane (quasi) conviveva con un affaticamento muscolare e ha saltato le amichevoli contro Bosnia e Turchia che hanno anticipato Italia-Albania. Ecco la formazione scelta da Spalletti.

Italia-Albania, a Dortmund Barella in formazione

IN CAMPO – Barella ci sarà, titolare accanto a Jorginho nel centrocampo a due a prescindere che il modulo sia 4-2-3-1 o 3-4-2-1. Il centrocampista sarà uno dei ben quattro dell’Inter nell’Italia (più Kristjan Asllani come avversario nell’Albania), perché c’è pure Davide Frattesi a supporto di Lorenzo Pellegrini. L’unico nerazzurro che non si vedrà in campo dal 1′ è Matteo Darmian, che partirà dalla panchina. Davanti c’è Gianluca Scamacca, preferito a Mateo Retegui e fra gli uomini più attesi per gli Azzurri. Calcio d’inizio alle ore 21 al Westfalenstadion di Dortmund, fra poco prevista la partenza del pullman della Nazionale. Questa la probabile formazione di Spalletti per Italia-Albania: Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco; Barella, Jorginho; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.