Nazionali

Inghilterra-Danimarca di Euro 2020: UEFA apre procedimento con 3 accuse

Inghilterra-Danimarca è finita 2-1 ma le polemiche non si sono di certo placate. E non c’entra solo il dubbio rigore che ha deciso la partita di Euro 2020 in favore dei padroni di casa. La UEFA ha aperto un procedimento disciplinare che riguarda indirettamente la Nazionale Inglese

POLEMICHE INFINITE – La UEFA ha annunciato l’apertura di un procedimento disciplinare su Inghilterra-Danimarca, semifinale di Euro 2020 (vedi articolo). Nel mirino i tifosi inglesi presenti a Wembley. Sono tre le accuse avanzate e pronte a essere trattate dalla UEFA attraverso il suo Organo di Controllo, Etica e Disciplina. Si va dall’accensione di fuochi d’artificio da parte dei tifosi inglesi al disturbo causato durante l’inno nazionale danese, fino all’uso del puntatore laser per disturbare il portiere Kasper Schmeichel durante il rigore di Harry Kane. Nei prossimi giorni sono attese le decisioni.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button