Nazionali

Euro 2020, Ungheria-Francia 1-1: Griezmann salva i suoi dalla figuraccia

Termina Ungheria-Francia, sfida valevole per la seconda giornata del gruppo F di Euro 2020. I magiari chiudono il primo tempo incredibilmente in vantaggio, ma nel secondo tempo ci pensa Antoine Griezmann a pareggiare. I padroni di casa, però, resistono e strappano un punto prestigiosissimo.

DAVIDE FERMA GOLIA – Grande sorpresa alla Puskas Arena di Budapest: termina infatti 1-1 Ungheria-Francia, sfida del gruppo F di Euro 2020. I padroni di casa giocano una partita coraggiosissima, nonostante il capitano Szalai sia costretto a lasciare il campo a metà primo tempo dopo un colpo alla testa. I magiari, forti del sostegno dei loro tifosi, attaccano e incredibilmente nel finale di primo tempo – in pieno recupero – Attila Fiola sfugge alla difesa francese e insacca la rete che vale il momentaneo 1-0. Nella ripresa il copione non cambia: gli “ospiti” attaccano, ma Peter Gulacsi è un muro. Al 66′, però, Antoine Griezmann approfitta di un rinvio sbagliato di Orban e insacca di sinistro. Nonostante ciò, i padroni di casa difendono in modo ordinato e concedono poco agli avversari, riuscendo a concludere il match con il punteggio di 1-1. Un punto davvero prezioso che tiene ancora i magiari in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale, che si giocheranno contro la Germania all’ultima partita del girone.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button