Nazionali

Bosnia-Kazakistan, doccia fredda per Dzeko all’ultimo secondo!

Dzeko ha guidato l’attacco della Bosnia contro il Kazakistan a Zenica, ma la sua nazionale non è riuscita ad andare oltre il pareggio per 2-2.

PAREGGIO! – Dopo il gol realizzato alla Francia con uno splendido sinistro da fuori area, Edin Dzeko non è riuscito a ripetersi contro il Kazakistan. Succede tutto nel secondo tempo. La Bosnia è passata in svantaggio con il gol di Islambek Kuat al 51′, riuscendo a riacciuffare il pareggio al 74′ con il rigore trasformato da Miralem Pjanic. All’85’ è arrivato il gol del sorpasso con Luka Menalo, vanificato però dall’insperato pareggio dei kazaki al 95′ con Baqtiyar Zaynwtdinov. 90 minuti in campo e un’ammonizione al 60′ per il Cigno di Sarajevo. Terminati gli impegni con la sua nazionale, ora Dzeko può far ritorno a Milano, dove lo attende Simone Inzaghi per puntare su di lui contro la Sampdoria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button