Biraghi: “Dzeko, sua carriera parla per lui. Mancate due cose”

Articolo di
4 Settembre 2020, 23:06
Cristiano Biraghi Italia Cristiano Biraghi Italia
Condividi questo articolo

Cristiano Biraghi, ex terzino dell’Inter tornato alla Fiorentina dopo il prestito della scorsa stagione, ha commentato a “Rai Uno” Italia-Bosnia, sfida giocata questa sera. Focus soprattutto su Edin Dzeko, autore della rete del momentaneo 0-1 per i bosniaci.

MANCANZE – Questo il commento di Cristiano Biraghi Italia-Bosnia: «In una partita come questa sarebbe stato importante avere la carica e la spinta dei tifosi, specialmente nei momenti di difficoltà. Sapevamo che la Bosnia avrebbe fatto questo tipo di partita, tutti dietro, spazi coperti e ripartenze. Avremmo dovuto avere più pazienza anche nel giropalla, ci abbiamo provato e in un momento in cui non siamo al 100% abbiamo dato comunque il massimo. Il gol poteva essere evitato, è andata così, ma dobbiamo vedere i lati positivi. Dzeko lo conosciamo bene, non c’è bisogno di commentarlo. Quello che ha fatto stasera e in carriera parla da sé».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE