Nazionali

Bastoni: «Critiche? Non mi toccano. Devo e voglio migliorare tanto»

Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter e della nazionale italiana, ha parlato ai microfoni della RAI dopo la vittoria di oggi per 2-1 in Italia-Belgio. Il giocatore nerazzurro ha parlato anche delle critiche dopo la sfida contro la Spagna, mostrando la sua voglia di migliorare.

VOGLIA DI MIGLIORARE – Queste le parole di Alessandro Bastoni al termine di Italia-Belgio: «Ci tenevamo, sono tutte partite importanti, ed è bello giocarle. Ci teniamo tutti e siamo contenti di aver vinto. Ho vissuto un Europeo alle spalle di Chiellini e Bonucci che sono due mostri nel ruolo e mi hanno insegnato e mi stanno insegnando tanto. Io fortunatamente non ho mai avuto problemi con le critiche, ne parlo con il Mister e con chi mi aiuta a migliorare. Ho 22 anni, voglio migliorare tanto e sono disposto a farlo. Ci sta sbagliare una partita, la Spagna è una grande squadra, quindi va bene così».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button