Nazionali

L’Argentina va con tripletta Messi, per Lautaro Martinez ‘solo’ gol annullato

L’Argentina ottiene una vittoria abbastanza facile contro la Bolivia, anche se senza goleada. Decide Messi con una tripletta, per Lautaro Martinez soltanto un gol annullato. Correa entra nella ripresa.

FA TUTTO IL SOLITO – L’Argentina batte 3-0 la Bolivia a quattro giorni dalla sospensione della partita col Brasile fra immense polemiche. La Seleccion supera il muro avversario dopo appena tredici minuti, quando un gran sinistro di Lionel Messi apre il conto dal limite. Poi segnerebbe anche Lautaro Martinez, su assist d’esterno di Angel Di Maria, ma è in fuorigioco al momento del tiro e l’assistente annulla. Il Toro, alla mezz’ora, ha un rigore in movimento ma lo manda incredibilmente di poco a lato. Si rifà al 64′, quando serve a Messi la palla del raddoppio, diventata tale dopo un primo tiro ribattuto. Sempre Messi fa tripletta all’88’, dopo una conclusione respinta dal portiere Carlos Lampe, in un’azione dove ha toccato palla anche Joaquin Correa. Il Tucu è entrato al 62′ per Alejandro Gomez, ha avuto anche una buona opportunità al 92′ con discesa centrale in contropiede e destro dal limite deviato. Il commissario tecnico dell’Argentina, Lionel Scaloni, ha evitato gli ultimi venti minuti a Lautaro Martinez sostituendolo con Angel Correa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button