Nazionali

Argentina-Brasile 0-0: Lautaro Martinez ancora male, sostituito da Correa

Argentina-Brasile finisce 0-0, risultato che dà la qualificazione aritmetica della Seleccion ai Mondiali grazie al KO del Cile. Lautaro Martinez gioca (male) il primo tempo e viene sostituito all’intervallo da Joaquin Correa.

PROVA INCOLOREArgentina e Brasile per novanta minuti litigano in campo, con un’infinità di falli, ma alla fine i gol non arrivano. A San Juan finisce 0-0 la riedizione della finale dell’ultima Copa América, nonostante in mezzo agli interventi duri qualche occasione ci sia stata. Una se la inventa Matheus Cunha con una genialata, tiro da poco prima del centrocampo che finisce alto di poco sopra la traversa. Nella ripresa Fred prende la traversa, poi ci prova Vinicius Junior ma Emiliano Martinez si oppone sul suo tiro. Al 90′ Lionel Messi si libera sul sinistro e calcia, blocca Alisson. Per quanto riguarda l’Inter quarantacinque minuti a testa per Lautaro Martinez e Joaquin Correa. Il Toro comincia ancora titolare e, come accade ormai dalla precedente sosta, fa poco e niente. Solo uno spunto, al 31′, quando servito in profondità prova a incrociare col destro e lo mura Marquinhos. Il commissario tecnico Lionel Scaloni nell’intervallo lo sostituisce con Joaquin Correa, ma il Tucu non fa molto altro. Argentina-Brasile finisce 0-0, l’aritmetica qualificazione ai Mondiali della Seleccion arriva un’ora dopo col KO del Cile.

Sanchez fuori per infortunio col Cile, di nuovo! Esce dopo il rosso a Vidal

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button