Mondo Inter

Zoff: «Inter prima? Non mi meraviglia. Barella può ancora migliorare»

Dino Zoff, ex e storico portiere della nazionale italiana, è intervenuto ai microfoni di “TMW Radio”, dove ha parlato della lotta per lo Scudetto, del momento attuale all’Inter e delle prestazioni di Nicolò Barella.

CORSA SCUDETTO Dino Zoff ha parlato della sfida di questa sera tra Juventus e Lazio, agganciandosi anche alla corsa al primo posto occupato dall’Inter: «Quella di stasera sarà una partita delicata, la Lazio dovrà giocare per un posto Champions, mentre la Juventus per cercare di agganciare l’Inter. I nerazzurri, fuori da tutte le coppe, hanno un potenziale notevole e una grande rosa, non mi meraviglia che siano in testa alla classifica. Certo, ai bianconeri magari manca qualche punto, ma non mi meraviglia che l’Inter sia dov’è».

CRESCITA E MIGLIORAMENTO – Zoff ha poi parlato delle prestazioni di Nicolò Barella: «Uno deve crescere sempre. Quando arriva a una certa età può perdere qualcosina fisicamente, ma si migliora sempre nell’aspetto di personalità, esperienza e a livello tecnico. Di sicuro ha tempo per migliorare».

Fonte – TMW Radio

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button