Zhang in continuo contatto con Marotta e Ausilio: rivoluzione Inter! – CdS

Articolo di
3 marzo 2019, 12:45

Come riportato dal “Corriere dello Sport”, l’Inter deve fronteggiare un periodo piuttosto difficile. Ma Steven Zhang non ha abbandonato la squadra. Il presidente nerazzurro, infatti, è in costante contatto con la dirigenza

INIEZIONI DI DNA VINCENTE – “Comunque vada a finire questa stagione, l’Inter 2019-20 sarà diversa dall’attuale. La rosa non sarà stravolta e non ci saranno epurazioni di massa, ma la squadra cambierà comunque volto. La scelta dei giocatori dipenderà dal budget (con la Champions le risorse saranno maggiori) e dalla coppa europea per la quale sarà conquistata la qualificazione (Champions o Europa League cambia molto nel gradimento dei calciatori), ma è chiaro che al gruppo attuale servano massicce iniezioni di qualità e di dna vincente per sperare di accorciare il gap con la Juventus“.

STEVEN C’È – “Steven Zhang in questi giorni è in Cina per impegni legati a Suning: tornerà nella settimana del derby, ma chi se lo immagina distaccato dalla sua ‘creatura’ sbaglia perché, nonostante la differenza di fuso, è in costante contatto con gli ad Marotta e Antonello e con gli altri dirigenti tramite mail e WeChat. Ha visto e commentato con loro il ko di Cagliari: era amareggiato per la sconfitta e ora si aspetta sia una reazione sia un finale di stagione importante con la qualificazione alla Champions (il quarto posto solitario resta e questa è già una buona notizia…). Poi, affidandosi all’esperienza di Marotta, Ausilio e del resto della dirigenza, pianificherà la campagna di rafforzamento”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE