Zenga: “Serie A un obiettivo. Non lamentiamoci del caldo a una certa ora”

Articolo di
28 Maggio 2020, 23:29
Walter Zenga Cagliari
Condividi questo articolo

Zenga, allenatore del Cagliari, è stato intervistato da Sky Sport fuori dalla Sardegna Arena dopo l’ufficialità della ripresa della Serie A (vedi articolo). Il tecnico rossoblù, ex portiere dell’Inter, è soddisfatto della ripresa e non nasconde una critica verso chi si è lamentato del caldo (l’AIC…).

EVVIVA IL CALCIO!Walter Zenga, allenatore del Cagliari, mostra la sua felicità per il ritorno della Serie A, che lo farà debuttare in rossoblù: «È chiaro che è importante, perché ti dà la possibilità di avere un obiettivo. Prima non lo avevi e quindi diventava difficile anche immaginarlo, mentre quando hai un obiettivo è tutto completamente differente. Che calcio sarà? Sarà diverso, senz’altro, sarà totalmente differente rispetto a prima. Meno bello? Assolutamente no. Tutte le cose sono belle, quando hanno un inizio nuovo, se hai lo spirito per poter interpretarle in una diversa maniera. L’adattamento, il fatto di avere sempre soluzioni e il fatto di pensare alle cose positive e non, invece, focalizzarsi al caldo a una certa ora, ad andare allo stadio in una certa maniera o alla mascherina: queste sono le persone che nella vita si lamentano sempre, io sono solo per avere sempre delle soluzioni e pensare a qualcosa di bello».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE