Mondo Inter

Zenga: «Radu errore evidente, ma l’Inter ha sbagliato concetto sulla rimessa!»

Zenga non vuole soffermarsi sull’errore di Radu in Bologna-Inter, quanto sul processo che ha portato il portiere a lisciare il rinvio e regalare il gol costato la sconfitta mercoledì. Dall’ex capitano, in collegamento con Sky Calcio Show – L’Originale, anche un giudizio sulle partite di oggi.

LA VOLATA – Walter Zenga valuta il calendario finale di Serie A: «Considerando che l’Inter è in svantaggio anche nel confronto diretto col Milan non ha due punti, ne ha tre. Se dovessero arrivare a pari punti il Milan è favorito. Nell’ultimo turno di campionato l’Udinese ha battuto la Fiorentina 0-4 e l’Inter gioca a Udine, quindi è più difficile la sua partita. Un pronostico? Il discorso passa tutto da questa partita. L’Udinese è in un momento di forma ottimale, giocano bene e sono salvi, sereni e tranquilli. È una squadra fisica, ma che ha anche del talento perché i giocatori hanno delle caratteristiche tecniche non indifferenti. Diventa una partita complicata se tu vai in campo col Milan che ha vinto, viceversa se non dovesse vincere saresti più forte di prima».

RISCATTARSI – Zenga parla dello svarione di Bologna-Inter: «L’errore di Ionut Andrei Radu è evidente, ma è il concetto di rimessa laterale che è sbagliata dall’inizio. Personalmente ritengo che, da allenatore e da giocatore, una rimessa laterale in quel momento lì debba essere giocata in avanti e non sotto pressione. Perché il Bologna è uno contro uno, e spesso e volentieri gli allenatori li organizzano. Ivan Perisic ha pure una rimessa lunga, poi Radu fa l’errore: non solo perde il colpo d’occhio a giocare poco, ma non ha l’abitudine di essere pressato in questa maniera così. Era sotto pressione, questo deriva anche dal fatto di non aver giocato per tanto tempo. Quando mi sono infortunato ogni volta che tornavo, magari dopo un mese, andavo in porta e le misure sembravano diverse: ci mettevo un po’».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh