Zenga: “Nel 2015 convinsi Eder a restare a Genova, poi andò all’Inter…”

Articolo di
10 Settembre 2019, 18:46
Zenga
Condividi questo articolo

Walter Zenga – ex portiere dell’Inter, oggi allenatore – nel corso di un’intervista rilasciata presso “Secolo XIX” ha ricordato l’episodio della cessione di Eder ai nerazzurri, quando ancora lui allenava la Sampdoria.

EDER-INTER – Walter Zenga svela un retroscena che risale al 2015 e che riguarda l’attaccante italo-brasiliano Eder: «C’era l’Inter in pressing per prelevarlo nell’ultima giornata, e anche Roberto Soriano era praticamente già ceduto, così dopo quel 2-2 a Napoli io andai a Milano per l’ultima giornata di mercato e restai tutto il giorno in hotel con Ferrero, Romei e Osti facendo l’impossibile per tenere sia Eder che Soriano. Al posto dell’oriundo in quelle ore si parlava di Ibarbo del Cagliari, non proprio la stessa cosa. Gli dissi di lasciarmeli e convinsi entrambi a restare. Poi la società non ha avuto pazienza con me ma questa è un’altra storia…»


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE