Zenga: “Nainggolan top player e professionista. Grandi giocatori differenti”

Articolo di
7 Luglio 2020, 17:25
Walter Zenga Cagliari
Condividi questo articolo

Zenga recupera Nainggolan per Fiorentina-Cagliari di domani (ore 19.30 al Franchi). Il tecnico ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia del match, spiegando le condizioni del centrocampista belga, che domenica non era al meglio nella partita contro l’Atalanta. Queste le sue parole raccolte da Inter-News.it.

TUTTO TRANQUILLO – Per Fiorentina-Cagliari c’era il dubbio Radja Nainggolan, ma per il centrocampista in prestito dall’Inter le difficoltà fisiche sono passate. Lo conferma Walter Zenga: «Prima della partita (contro l’Atalanta domenica scorsa, ndr) ho parlato con lui, non dopo. Avevamo stabilito che avrebbe giocato cinquanta-sessanta minuti, quindi Nainggolan è uno che non ha problemi. È un top player, un top professionista, sa benissimo come gestirsi. La differenza coi grandi giocatori è proprio questa: loro sanno come, quando, dove rischiare e osare. Non si lamentano mai e sono sempre a disposizione. Alternative a Nainggolan? Abbiamo anche Gaston Pereiro che sta recuperando, è uno che fra le linee fa tanto male. Abbiamo dei centrocampisti che si possono alternare, abbiamo già messo Marko Rog lì. Fabio Pisacane, Nahitan Nandez, Rog, Nainggolan, Joao Pedro e Giovanni Simeone: ad avercene di questi giocatori qua! Ce ne sono altri che stanno crescendo grazie a questi sei».

Fonte: Inter-News.it – Riccardo Spignesi


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE