Mondo Inter

Zenga: “Nainggolan resta al Cagliari? E’ un top! Devo chiamare Zhang”

Zenga ha parlato ai microfoni di SkySport dopo la vittoria del Cagliari contro il Torino. L’allenatore dei sardi si sofferma anche sul futuro di Radja Nainggolan, centrocampista di proprietà dell’Inter. Di seguito le sue dichiarazioni e il siparietto su Zhang

TRE PUNTI E FUTURO DA DECIDEREWalter Zenga, scherzando, ipotizza un contatto con Zhang per il Ninja: «Europa per il Cagliari? I calciatori stanno bene, hanno ritrovato entusiasmo. Sappiamo che è un periodo complicato per tutti. Abbiamo fatto la seconda vittoria consecutiva e vinto una partita fondamentale: siamo contenti. Nainggolan ben oltre le attese? Tutti sono andati oltre le aspettative, non solo lui. Avevamo chiaro quello che dovevamo fare e l’hanno fatto bene. Si sono preparati bene. In ogni partita ci saranno sicuramente dei cambi. Qualche giocatore che non sta bene ora salta tre partite: servirà coraggio – dice Zenga -. Il centrocampo è il punto forte della squadra. Bisogna far sì che possano giocare bene insieme. Poi con i 5 cambi coinvolgi tutti. Nainggolan resta l’anno prossimo? Devo chiamare Zhang (ride, ndr.). No, in realtà, devo pensare alle prossime partite e fare bene perché vorrei restare qui. Lui è un giocatore di categoria superiore, squadra top. A Cagliari gioca libero di testa, sta bene. Quando hai uno come lui, gli dai le chiavi del gioco e te lo organizzano. Io lo vedo molto vicino le punte, molto nella metà campo avversaria. Cerco di togliergli le incombenze difensive. Era fermo da 10 giorni e ha fatto un grande prestazione, dimostrando di essere un top».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.