Zenga: “Inter da scudetto, ma a Conte serve tempo! Il derby contro il Milan…”

Articolo di
20 Settembre 2019, 00:29
Condividi questo articolo

Walter Zenga – ex portiere dell’Inter ed ex allenatore del Venezia -, intervistato dal portale “Tutto Mercato Web” per la rubrica “A tu per tu”, predica calma in seguito alle polemiche successive all’1-1 contro lo Slavia Praga e premia il mercato fatto per Conte. Immancabile un commento sul Derby di Milano

PROGETTO INTER DA SCUDETTO – Non fa drammi Walter Zenga dopo il mezzo passo falso in Champions League: «Come ha detto Antonio Conte, la prestazione non è stata quella che si aspettavano tutti, ma non è una prestazione negativa che può condizionare quanto di buono è stato fatto fin adesso. Quando si inizia un progetto nuovo ci vuole tempo, l’Inter ha tutte le potenzialità per giocarsi lo scudetto. L’operazione di mercato nerazzurra che mi è piaciuta di più? L’aver puntato su Stefano Sensi, Cristiano Biraghi, Nicolò Barella. Tutti giovani italiani di grande valore. E poi è arrivato Romelu Lukaku: che un allenatore cerchi di portare giocatori di cui si fidi è normale, giusto accontentarlo».

TEMPO DI DERBY MILANESE – Zenga si prepara per Milan-Inter: «Entrambe hanno cambiato allenatore e filosofia. Marco Giampaolo lo sa, lo stimo. Ha avuto il coraggio di andare in Serie C per rimettersi in gioco: ha bisogno di tempo. Dalla parte dell’Inter però c’è uno dei migliori allenatori al mondo, che rifiuta categoricamente la sconfitta: sarà un bel derby. E chiaramente da interista tifo Inter. La Sampdoria potrebbe passare di mano? Non mi permetto di dire niente, nel calcio Inter e Milan sono passati a gruppi diversi, ci sta che anche la Sampdoria possa cambiare proprietà».

Fonte: Tutto Mercato Web – Alessio Alaimo



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.