Mondo Inter

Zazzaroni: “Serie A? Tra un po’ inizia il mese dei gufi! Posizione Marotta…”

La Serie A si prepara a ripartire. Ivan Zazzaroni ne parla durante “Deejay Football Club”, trasmissione che conduce insieme a Fabio Caressa (vedi articolo). Tra i temi affrontati anche l’eventuale addio di Sanchez all’Inter e la posizione di Marotta sul calendario (vedi articolo)

ROSICONI – La Serie A ripartirà a breve. Secondo Ivan Zazzaroni, nonostante i “gufi”, sarà un segno di normalità: «Tra un po’ inizia il mese dei rosiconi e dei gufi, tutti quelli che diranno “eh, ma questo non è calcio, “eh ma è positivo, eh ma senza contrasti”. Io ho visto dei bei contrasti in Germania. Le cose sembrano migliorare, tutti dicono che dal 3 giugno le regioni sono libere. C’è una grande voglia di tornare alla vita normale, io di vedere tutta questa gente con le mascherine sono anche un po’ stanco, ma so che durerà a lungo».

POLEMICHE – Zazzaroni affronta poi la polemica, portata avanti da alcuni calciatori di Serie A, sul troppo caldo: «In altri sport ho visto gente a luglio andare in bici, per un anno si può accettare di fare un sacrificio. Io posso capire l’irritazione di Giuseppe Marotta, che dice giocare il 14, 17 e 20 giugno, però siamo in una situazione di emergenza, lo diciamo da mesi. Se Alexis Sanchez può essere utile all’Inter? Per me torna a casa, giocherà per adesso ma è chiaro che ci sono tante variabili che possono creare problemi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh