Zazzaroni: “Scudetto all’Inter? Sarebbe un miracolo! Dei nuovi arrivi…”

Articolo di
19 ottobre 2019, 17:05
Ivan Zazzaroni

Ivan Zazzaroni, noto giornalista e direttore del Corriere dello Sport, ha detto la sua opinione alla vigilia di Sassuolo-Inter, nel corso della trasmissione “Deejay Football Club” in onda su “Radio Deejay” insieme a Fabio Caressa. La lotta scudetto e il confronto con la prima Juventus di Conte fra i temi trattati.

UTOPIA – A poche ore dal match contro il Sassuolo, l’Inter è chiamata al riscatto dopo la sconfitta contro la Juventus. Nonostante i ragazzi di Antonio Conte siano soltanto a meno uno dalla vetta, secondo Ivan Zazzaroni il primo posto resta utopia: «Guardando da dove viene questa squadra e i cambiamenti fatti in estate sul mercato, credo di poter affermare che la vittoria dello scudetto sarebbe un miracolo per l’Inter. I nuovi arrivi, esclusi Romelu Lukaku e Diego Godin, sono tutti in prospettiva futura. Ottimi calciatori ma non ancora avvezzi a lottare per determinati palcoscenici».

TROVA LE DIFFERENZE – La capacità di Conte di incidere sin dalle prime partite, però, potrebbe azzerare qualunque tipo di gap tecnico. Come del resto accaduto durante la stagione del primo scudetto con la Juventus. Secondo Zazzaroni, tuttavia, contesto e avversari impongono valutazioni diverse rispetto a quell’annata fantastica per l’ex tecnico bianconero: «Quella Juventus si trovò di fronte un Milan in netta regressione, nonostante annoverasse in rosa ancora i vari Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva. Non c’era una squadra schiacciasassi come la Juventus di oggi, che viene da otto scudetti consecutivi e ha una spaventosa consapevolezza dei propri mezzi».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE