Mondo Inter

Zazzaroni: «Inter di Inzaghi più bella ed imprevedibile di quella di Conte»

Ivan Zazzaroni, Direttore del Corriere dello Sport, nel suo editoriale sul quotidiano romano, ha parlato di Inter-Juventus, sfida di Supercoppa vinta dai nerazzurri

FORTE – Questo il commento di Ivan Zazzaroni: «LInter di Inzaghi è più forte e più in palla della Juve, soprattutto di quella vista ieri (priva di Danilo, Bonucci, Chiesa, Cuadrado e De Ligt) ed è più bella e imprevedibile dell’Inter di Conte: e così l’ho scritto anch’io, visto che non passa giorno che qualcuno non me (ce) lo ricordi. Allegri è però tra gli allenatori più bravi al mondo nel preparare le partite in cui la squadra avversaria ha più qualità, forza e benzina della sua. Poi, certo, alcune non gli girano bene – penso a un paio di finali di Champions e alla recente disfatta di Stamford Bridge -, la sostanza tuttavia non cambia: ci sono distanze tecniche e di personalità che nessuno è in grado di colmare. Max è uno stratega, più che un tattico, non a caso nelle uscite per così dire facili ha più bisogno dei giocatori, della loro qualità, delle soluzioni estemporanee».

Fonte: Corriere dello Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button