Mondo Inter

Zazzaroni: «L’Inter di Inzaghi abbina stabilità alla qualità di gioco»

Zazzaroni, Direttore del Corriere dello Sport, in un suo editoriale sul quotidiano oggi ha parlato dell’Inter prima in classifica e della vittoria contro il Torino.

PRIMI IN CLASSIFICA Zazzaroni commenta la vittoria dell’Inter contro il Torino, esaltando il gioco di Inzaghi, e parlando anche delle avversarie dei nerazzurri: «All’ultima dell’anno, con quattro punti di vantaggio sul Milan, sette sul Napoli e cinque più dell’Inter-scudetto, Inzaghi può celebrare Dumfries, suo il gol della vittoria sul Toro, e Dzeko, l’autore dell’assist, ovvero i sostituti di Hakimi e Lukaku, la differenza più sensibile – sviluppo del gioco a parte – della squadra di Conte. Il primo campionato asimmetrico lo sta comandando la formazione più simmetrica che a un buon numero di stabilità e buon numero di risolutori riesce ad abbinare anche piacevolezze sul piano estetico. Ieri l’Inter è stata meno bella e dominante del solito: ha tuttavia riaffermato la solidità della sua difesa. Nell’ultimo mese Milan e Napoli hanno perso per infortunio i giocatori più importanti e, con essi, tanta fiducia e troppi punti».

Fonte: Corriere dello Sport – Ivan Zazzaroni

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button