Mondo Inter

Zazzaroni: «Inter, BC Partners o fondo sovrano. Chiusura imminente? No»

Zazzaroni torna a parlare della questione societaria dell’Inter, con Suning in bilico. Il giornalista, direttore del “Corriere dello Sport”, nel corso di “Tiki Taka” su Italia 1 ha aggiornato su cosa potrà succedere dopo le ultime voci su BC Partners (vedi articolo).

ALLENATOREIvan Zazzaroni torna indietro di due anni: «Antonio Conte inizialmente aveva parlato con la Roma, poi arrivò l’Inter. Gli avevano parlato di problemi sugli investimenti: Conte è un allenatore che fa il mercato, chiede molto. C’erano state alcune persone che gli avevano detto di stare attento, poi preferì l’Inter alla Roma di James Pallotta. Ha fatto bene: tra la Roma di Pallotta e l’Inter di quel Zhang sembrava un’altra cosa. L’episodio di Torino ha chiuso ogni tipo di rapporto con la Juventus».

SOCIETÀ – Zazzaroni aggiorna sulla vicenda Suning: «La Juventus avrà trecento milioni di debiti, ma ha sempre pagato gli stipendi. C’è qualcosa che non funziona all’Inter. Si parla di due fondi: BC Partners e un fondo sovrano. Le voci di oggi erano di chiusura imminente: non abbiamo riscontri, in questo momento».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.