Zazzaroni insiste: «Hakimi, Real Madrid vuole garanzie. Non destabilizzo»

Articolo di
26 Gennaio 2021, 08:46
Ivan Zazzaroni Ivan Zazzaroni
Condividi questo articolo

Zazzaroni è sempre convinto che il Real Madrid abbia chiesto garanzie finanziarie all’Inter per il trasferimento di Hakimi. Il direttore del “Corriere dello Sport”, nonostante la smentita nettissima dei blancos di sabato (vedi articolo), è ancora dell’idea di tre giorni fa. Queste le sue parole durante “Tiki Taka” su Italia 1.

LA VERSIONEIvan Zazzaroni continua a ritenere che ci sia qualcosa sulla situazione di Achraf Hakimi: «Il concetto è molto semplice. Noi abbiamo detto che il Real Madrid voleva delle garanzie, che non sono sufficienti quelle date al 31 marzo. È una scadenza importante: quel giorno l’UEFA dà le licenze, se tu sei insolvente non ti dà la licenza per giocare le coppe. L’accordo con l’Inter era precedente alla vendita della società e alla crisi di Suning. La risposta di Giuseppe Marotta? Dare le notizie non significa cercare di destabilizzare, è questo il concetto. Se io avessi questo potere, di destabilizzare, verrei pagato dalle società: se dando una notizia destabilizzo una squadra arriverebbero telefonate ogni cinque minuti dalle squadre. Sono cazzate mondiali: la notizia è vera».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.