Mondo Inter

Zazzaroni: “Conte bravo, ma titolo in un solo caso. Icardi? Non capisco…”

Intervistato sulle frequenze di “Radio 24” nel corso della trasmissione “Tutti Convocati”, Ivan Zazzaroni, direttore del “Corriere dello Sport”, sulla lotta scudetto per l’Inter grazie ad Antonio Conte e sul futuro di Mauro Icardi

SCUDETTO – Queste le parole di Ivan Zazzaroni, direttore del “Corriere dello Sport”, sulla corsa scudetto che vede l’Inter sfidare la Juventus grazie anche all’arrivo di Antonio Conte in panchina: «Inter non può detronizzare la Juve se la Juve non si fa male da sola. Conte può permettere all’Inter un eccellente salto di qualità, ma scudetto resta in mano alla Juve per 75%. Conte è il più bravo che c’è, ma credo che da qui a vincere lo scudetto ce ne passi. Per me tutto è nelle mani della Juventus».

ICARDI«La scelta di rimanere all’Inter è di Icardi e non di Wanda Nara. La responsibilità va data a lui, non capisco questa scelta, posso capire la rabbia iniziale ma non dopo 7-8 mesi. Non posso pensare che un ragazzo di 26 anni possa accettare di stare fermo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh